Connettiti con noi

Coppe Europee

Conferenza stampa Spalletti: «Le difficoltà ci faranno avere un destino straordinario»

Pubblicato

su

Spalletti

L’allenatore del Napoli Spalletti ha parlato in conferenza stampa alla vigilia dello Spartak Mosca

Luciano Spalletti, allenatore del Napoli, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della partita in terra russa d’Europa League contro lo Spartak Mosca.

INFORTUNI«Le difficoltà aiutano le persone normale a diventare persone stupende e ad avere un destino straordinario. Mi aspettavo questi primi colpi di difficoltà, però quando è andato tutto bene sapevano che non sarebbe durato. Ci faremo carico di questi problemi un pezzettino ciascuno tra quelli rimasti». 

INTER«La partita l’abbiamo fatta. Abbiamo trovato di fronte una squadra fortissima che viene da un paio di anni importanti che con Inzaghi ha continuato a sviluppare il lavoro dei predecessori. Abbiamo perso un po’ di controllo nella fase centrale, poi c’è stata la grande reazione. Dopo il 3-1 qualsiasi squadra avrebbe abbassato la guardia, noi abbiamo avuto la vampata di volerci credere ancora. Meritavamo anche il pareggio». 

REAZIONE – «Sono curioso di vedere che reazione avremo in base alla partita che abbiamo fatto. Il modo di rientrare in campo oggi in allenamento mi ha dimostrato ciò che questi ragazzi hanno nella testa. Queste difficoltà farebbero abbassare lo sguardo a chiunque, ma loro sono venuti in campo a testa alta. In questi giorni hanno risposto nella maniera corretta».

CALCIO RUSSO – «Il nostro calcio potrebbe essere paragonabile a quello russo. Il primo livello è a pari del nostro calcio». 

PASSAGGIO DEL TURNO – «Abbiamo la possibilità di chiudere domani la qualificazione e le nostre intenzioni sono queste».