Connettiti con noi

Hanno Detto

Cordoba: «Skriniar è come me»

Pubblicato

su

Su Tuttosport, l’ex difensore Ivan Cordoba fa un’analisi del reparto arretrato dell’Inter di oggi e del futuro. Le sue dichiarazioni:

IN CHI MI RIVEDO – «Dico Skriniar per l’aggressività, per quella voglia di andare a prendere il pallone. Finché non prende il pallone non è contento. É una vocazione. Come l’attaccante muore per far gol, lui muore per recuperare il pallone. Anch’io ero così».

CONSIGLI PER GLI ACQUISTI – «Dico John Lucumi e non perché sia colombiano. Lo seguo da quando giocava nel Calì e con la maglia della Colombia Under 17. Lo seguo anche oggi che gioca nel Bologna. É forte fisicamente, è mancino. Può fare il terzino o il centrale, può giocare a tre come a quattro».

News

video