Connettiti con noi

Calciomercato

Cristiano Ronaldo o CR7? Cuadrado gli lascia il 7

Francesca Flavio

Pubblicato

su

cristiano ronaldo real madrid

Scrivi Cristiano Ronaldo, pensi al numero 7: quello che porta sulle spalle fin dai tempi del Manchester United

Il mito di Cristiano Ronaldo è legato strettamente alla casacca numero 7 dei Red Devils, che sir Alex Ferguson gli affidò per rendere chiaro a tutti che l’allora ragazzino portoghese avesse le stesse doti tecniche e carismatiche di gente come George Best, David Beckham o Eric Cantona. Da lì a poco nessuno ebbe più dubbi a riguardo, tant’è che Cristiano Ronaldo divenne per tutti CR7. Acronimo che, nel corso degli anni, è diventato un brand di altissimo valore.

La Juventus sta tentando di portare il fuoriclasse lusitano all’Allianz Stadium, chiudendo un’operazione epocale sia in termini sportivi che come ritorno economico e di immagine. In tale processo sarà importante anche il brand CR7, motivo per cui su Tuttosport si legge che l’esterno offensivo colombiano Juan Guilherme Cuadrado non avrebbe problemi a lasciargli il numero 7, attualmente suo. Un gesto che, se il trasferimento dovesse concretizzarsi, Cristiano apprezzerebbe eccome e sarebbe un benvenuto da parte dello spogliatoio, assolutamente, degno di nota. Da JC7 a CR7 è un attimo in casa Juventus: l’attesa aumenta per quello che sarebbe un colpo di mercato mai visto nella storia recente del calcio italiano.

Advertisement