Connettiti con noi

Hanno Detto

Dionisi: «Forse dovevamo prendere prima gol. Berardi top, Consigli capitano»

Pubblicato

su

Dionisi: «Forse dovevamo prendere prima gol. Berardi top, Consigli capitano». Le parole del tecnico del Sassuolo

Alessio Dionisi ha parlato a Sky Sport dopo Sassuolo-Fiorentina. Le sue parole.

PARTITA – «Forse il gol dovevamo prenderlo prima… Perdonatemi la battuta, ma ci siamo ripresi. Forse pensavamo di averla vinta, eravamo stanchi perché avevamo speso tanto, la Fiorentina è forte e l’ha dimostrato anche oggi. Sono felice per Greg, col Napoli gli avevano annullato il gol e oggi si è preso un pezzettino di quello che la partita gli aveva portato via».

GRANDI CON LE GRANDI – «Non lo so, ma sicuramente concediamo e creiamo. Ci viene bene sfruttare le occasioni da gol, però guardando il risvolto della medaglia dobbiamo migliorare contro squadre del nostro livello. Ora arriva il Venezia e dovremo esser bravi a dare continuità».

CONSIGLI – «Andrea per noi è più che un portiere, è un capitano. Senza Ferrari a San Siro l’ha fatto lui, spesso non lo è perché preferisco giocatori di movimento ma nello spogliatoio parla e sprona i compagni. Permette ai giovani di crescere».

BERARDI – «Lo dico praticamente in ogni intervista, è una cosa a parte, è il nostro top player. Ciò che ho già detto lo confermo, ce lo teniamo stretto e spero per tanto tempo ancora, ci fa fare il salto di qualità. Domenico è più forte di quanto potete immaginare, da fuori lo credevo bravo. Questa immagine (il replay di lui che tranquillizza un Lopez nervoso e già ammonito, ndr) mi piace, perché non sempre fa così! Anche lui è un capitano. Se Ferrari si toglie la fascia potrebbero prenderla altri tre-quattro».

Advertisement

News

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.