Connettiti con noi

Hanno Detto

Donnarumma: «Lavoro al massimo, fino alla fine. Non vi dico i miei segreti»

Pubblicato

su

Gianluigi Donnarumma si racconta: ecco le dichiarazioni del portiere del Milan sulla sua carriera e sui riti pre-partita

L’ormai ex portiere rossonero Gigio Donnarumma ha rilasciato qualche dichiarazione in un’intervista con TCL Europe. Queste le sue parole:

RITO PRE PARTITA«Prima di ogni partita sono scaramantico. L’unica cosa che posso raccontarvi è che vado in porta, tocco i pali e comincio la partita. Le altre cose sono un po’ segrete».

LAVORO E TALENTO«Lavoro, sacrificio, umiltà. Devi lavorare, non basta solo il talento, ma devi costruirlo. Con umiltà e passione, lavorando tutti i giorni dando il massimo fino alla fine. Si impara ogni giorno sempre di più e bisogna avere sempre voglia».

COSA RUBARE AGLI ALTRI GIOCATORI TCL«L’allegria di Paul (Pogba) e le pistole di Piatek».

LE DICHIARAZIONI INTEGRALI SU MILANNEWS24