Douglas Costa è ancora un rebus: Allegri attende risposte

douglas costa
© foto www.imagephotoagency.it

Allegri e la Juventus attendono una risposta da Douglas Costa. Il brasiliano non ha ancora fatto vedere tutto il suo talento

La Juventus ora si aspetta una svolta. Douglas Costa, tra prestito e riscatto, è costato 46 milioni di euro ai bianconeri. Il brasiliano, dopo un ottimo debutto in Supercoppa, ha subìto una sorta di involuzione. L’ex Bayern sta pagando lo scotto dell’ambientamento e Allegri si aspetta un cambio di marcia. Questo l’Allegri pensiero sul brasiliano: «Nessun rompicapo – dice a Tuttosport – Quando prende la palla diventa sempre importante, ti gioca sempre l’uno contro uno, con l’Olympiacos ha fatto dei buoni cross. Anche lui è un giocatore che deve far 100 invece adesso fa 60. Deve pretendere di più: quando sei al Bayern o alla Juve tutti devono pretendere di più da loro stessi. Però Douglas quando ti punta, mamma mia. E’ abituato a tagliare il campo ma quando punta fa paura».

I numeri al momento sono impietosi. Zero assist per il giocatore brasiliano sino a questo momento, solo 4 i cross riusciti e solo 2 i tiri nello specchio della porta. Bene nei dribbling con 21 riusciti (dopo Dybala è lo juventino che ha fatto meglio). Al momento alla voce occasioni create è ultimo su quattro (13 è il totale, dopo Dybala, Cuadrado e Pjanic). Il giocatore non è stato convocato dal Brasile e ha lavorato a Vinovo. Allegri lo ha potuto plasmare e si attende una risposta importante, ad iniziare dalla prossima sfida contro la Lazio. A riferirlo è “La Gazzetta dello Sport“.