Roma, sostituto di Dzeko cercasi: Schick o Batshuayi. Attenzione agli esterni

Roma, sostituto di Dzeko cercasi: Schick o Batshuayi. Attenzione agli esterni
© foto www.imagephotoagency.it

Edin Dzeko al passo d’addio, Monchi valuta i sostituti per la Roma sul calciomercato: da Batshuayi a Mahrez e Berardi, ma soprattutto c’è Schick

Inter-Roma potrebbe essere l’ultima partita di Edin Dzeko con i giallorossi. La punta bosniaca piace al Chelsea e la trattativa sembra in rampa di lancio. Assieme a lui dovrebbe partire Emerson Palmieri e adesso è caccia al sostituto. Michy Batshuayi è il nome numero uno, ma attenzione anche alla possibilità di prendere un esterno e puntare tutto su quel tipo di giocatore. La Roma infatti pensa di avere già in casa il sostituto di Dzeko e si tratta di Patrik Schick, comprato in estate dalla Sampdoria. Il ceco, schierato con l’ex Manchester City, non si è trovato bene da esterno; da prima punta, la musica potrebbe cambiare.

Considerato che Schick è la prima scelta, bisogna fare una seconda analisi: in rosa la Roma avrebbe solamente Gregoire Defrel da schierare come prima punta. Le ultime voci di calciomercato non sono troppo positive neppure per Defrel, quindi Monchi potrebbe chiedere Batshuayi al Chelsea nell’affare Dzeko. Si parla di un prestito con diritto di riscatto da inserire nell’operazione con il bosniaco e l’italo-brasiliano, il giocatore fa gola alla Roma e potrebbe essere un’alternativa interessante. Altrimenti si vira sugli esterni, anche se questa possibilità è un pochi più fantasiosa rispetto alla pista Batshuayi.

Domenico Berardi e Riyad Mahrez sono i due nomi per le fasce. Niente di nuovo, se si guarda lo storico delle notizie sulla Roma: sia Berardi sia Mahrez sono stati seguiti in estate e nei mesi successivi. Il giocatore del Sassuolo si è ormai perso in neroverde e spera di potersi tirare su con il mentore Eusebio Di Francesco; l’esterno del Leicester è stato già rigenerato e Monchi, impazzito di lui, brama per portarlo a Roma. Come detto, però, quelle su Berardi e Mahrez sono voci e non c’è una vera e propria trattativa. La caccia al sostituto di Dzeko rimane apertissima.