Scomparso Cesare Cadeo, volto storico dello sport su Mediaset e tifoso milanista

E’ scomparso Cesare Cadeo, volto storico dello sport su Mediaset e tifoso milanista
© foto www.imagephotoagency.it

Se n’è andato Cesare Cadeo, volto noto delle trasmissioni sportive targate Mediaset, ecco un breve profilo

Il mondo del giornalismo italiano è in lutto per la scomparsa di Cesare Cadeo, noto giornalista e conduttore televisivo che ha legato per tantissimi anni il proprio volto alle reti del gruppo Mediaset. Cadeo aveva 72 anni ed era un grandissimo tifoso del Milan per il quale ha svolto anche l’incarico di responsabile delle relazioni esterne sotto la presidenza di Felice Colombo e Vittorio Duina negli anni ’70. Prima di lavorare per le reti di Berlusconi, Cadeo ha lavorato per Tvm66, una delle prime emittenti televisive milanesi.

Poi il sodalizio con Silvio Berlusconi di cui resterà grandissimo amico diventando un volto storico di Canale 5. Fu anche uno dei volti del famoso Mundialito di calcio. Fra le trasmissioni sportive condotte da Cadeo, Record e Super Record su Canale 5. Dal 1989 al 1992 la conduzione di Calciomania con Paola Perego e Maurizio Mosca. Nel 1995 poi la partecipazione a Mai dire Gol insieme alla Gialappa’s Band. Cadeo lascia tre figlie, Alessandra, Filippo e Caterina.