Esclusiva, Di Chiara: “il Parma merita una classifica migliore, Coppa Italia obiettivo concreto”

© foto www.imagephotoagency.it

Il Parma si coccola ancora una volta Hernan Crespo che sta vivendo una seconda giovinezza: il centravanti argentino ha realizzato la doppietta decisiva, che ha permesso alla squadra di Marino di elminare dalla Coppa Italia la Fiorentina. Qualche ora in più di serenità , la classifica in campionato però non sorride e quello con il Bologna “? contrariamente a quanto si poteva pensare in estate “? è più una sfida salvezza che altro: i ducali infatti hanno 18 punti, uno in meno della squadra di Malesani e sono a +3 dal terz’ultimo posto che significa B. Quali sono i reali valori del Parma? Calcionews24.com lo ha chiesto all’ex Alberto Di Chiara che ha rilasciato queste dichiarazioni: “Il Parma non merita assolutamente la posizione di classifica attuale, è una squadra che moltissime qualità  e uomini in grado di fare la differenza. La sorpresa è vedere un Parma nelle zone basse della classifica, mi aspettavo molto di più, evidentemente qualche meccanismo di Marino non è stato recepito dalla squadra anche se ora le cose stanno andando meglio. Il passaggio del turno in Coppa Italia, la rimonta contro la Fiorentina e un super Crespo sono fattori che portano una maggiore serenità  all’ambiente e quando c’è serenità  anche i risultati arrivano sul campo: per questo ritengo che il Bologna rischierà  molto domenica. La Coppa Italia? Ghirardi lo aveva detto alla vigilia di Parma-Fiorentina, è un obiettivo concreto, molte società  snobbano la competizione ma ricordiamo che dà  diritto ad un posto in Europa League e per i ducali sarebbe un risultato straordinario”.