Esclusiva – Sciaudone si presenta: “Ho scelto Bari per il blasone. Cercherò di fare bene”

© foto www.imagephotoagency.it

Da Taranto a Bari. Il futuro di Daniele Sciaudone, centrocampista classe ’88, continuerà in Puglia. Il 24enne bergamasco, la prossima stagione, vestirà il biancorosso tra le file dei galletti. Dopo aver firmato un contratto triennale, Sciaudone, raggiunto in esclusiva dai microfoni di CalcioNews24 si presenta al popolo barese: Potevo scegliere tra Bari e Benevento e quindi per una questione di categoria ho scelto volentieri Bari. Quella pugliese poi, è anche una piazza molto blasonata e la cosa mi piaceva. La società barese poi punta sui giovani, li fa giocare e li valorizza, anche per questo ho scelto di venire qui. Chi altro su di me? Ho avuto un colloquio diretto solo con i biancorossi e i sanniti. Con tutte le altre squadre, invece, erano solo voci o interessamenti, ma nulla di concreto”. Nelle vesti di nuovo calciatore del Bari, l’ex Taranto si pone degli obiettivi:L’obiettivo primario è la salvezza quindi speriamo di riuscire a salvarci al più presto. Infine, quello di ben figurare con questa nuova maglia”. E ai nuovi tifosi dice: “Faccio un saluto a tutti i supporters sperando di poter mettere in mostra le mie qualità il più possibile. Infine, conclude con una battuta sullo Stadio San Nicola: “E’ uno stadio bellissimo, le emozioni le dirò solo quando potrò viverle al suo interno”.