Festa scudetto Juventus ‘analcolica’: vietati alcol e vetro

© foto www.imagephotoagency.it

Festa scudetto Juventus senza alcol, vetro e lattine: il Comune di Torino al lavoro per la sicurezza in vista dei caroselli in centro città per celebrare il settimo campionato consecutivo

Festa scudetto Juventus, il Comune di Torino prende precauzioni per la sicurezza in vista dei festeggiamenti in programma sabato 19 maggio per il settimo campionato consecutivo vinto dai bianconeri. Al termine della sfida casalinga contro l’Hellas Verona è prevista la sfilata tra le vie del centro del pullman bianconero, con migliaia di tifosi pronti a celebrare l’ennesimo record. Il prefetto Renato Saccone ha emesso un’ordinanza che limita la vendita, il consumo e la detenzione di bevande in contenitori di vetro e in lattine: il divieto inizierà alle ore 15.00 per terminare alle ore 2.00 di domenica 20 maggio 2018. L’area comprende le seguenti vie: via XX Settembre; corso Regina Margherita; corso San Maurizio; lungo Po Cadorna; lungo Po Diaz; via Giovanni Giolitti; via Vittorio Alfieri.

Ecco l’ordinanza del Comune: «L’Ordinanza vieta dalle ore 15.00 di sabato 19 maggio alle ore 2.00 di domenica 20 maggio: la vendita per asporto o cessione a qualsiasi titolo, da parte degli esercizi pubblici, degli esercizi in sede fissa, dei titolari di autorizzazione per il commercio ambulante, di bevande in bottiglie di vetro e lattine, che possano costituire un pericolo per la pubblica incolumità, anche se erogate da distributori automatici. I gestori di questi ultimi dovranno provvedere ad ogni misura e adempimento necessario per impedirne l’erogazione; il consumo e la detenzione il luogo pubblico di bevande in bottiglie di vetro e lattine e in qualsiasi altro contenitore che possa essere impropriamente utilizzato costituendo un pericolo per la pubblica incolumità». Infine, l’ordinanza sottolinea: «I trasgressori saranno puniti ai sensi dell’art. 650 del Codice Penale. Sono consentite la commercializzazione e detenzione di bevande in contenitori di plastica leggera o carta».


LEGGI ANCHE: Percorso Festa scudetto Juve: torna il pullman scoperto. I dettagli