Connettiti con noi

Calcio italiano

Fiorentina Vlahovic: gol, record e litigi… sono tutti segnali positivi

Pubblicato

su

vlahovic
Ascolta la versione audio dell'articolo

Gol, record e litigi sono tutti segnali positivi per la Fiorentina e Vlahovic: il serbo eguaglia Cristiano Ronaldo e incanta il Franchi

Nella giornata di ieri Dusan Vlahovic si è preso di nuovo le prime pagine dei giornali. Gol, record e litigi, ma è un segnale positivo. Vincenzo Italiano in conferenza post match ha smorzato i toni sulla sostituzione e il ‘battibecco’ l’attaccante.

Il segnale non può che essere positivo, come detto anche dallo stesso allenatore nel post gara. Ieri Vlahovic ha dimostrato attaccamento, voglia di vincere e una grinta fuori dal comune. Dopo un primo tempo sfortunato con un paio di tentativi svirgolati o intercettati da Consigli, nella ripresa il serbo si è caricato la squadra e l’ha condotta con le sue giocate e il suo gol al pareggio. Una reazione da grande campione e, con la sua rete, ha eguagliato il record di gol di Cristiano Ronaldo nell’anno solare in Serie A. La sostituzione non è stata gradita, altro segnale che l’attaccante classe 200 avrebbe voluto continuare per lasciare ancora il timbro e incidere su una partita che lo aveva visto protagonista. Il mercato di gennaio si avvicina e dopo il ‘litigio’ le voci corrono veloci, ma potrebbe essere lui la chiave per riportare la Fiorentina in Europa. A voi i commenti.