Gattuso, tre partite decisive: «Confermato fino a fine dicembre»

Gattuso, tre partite decisive: «Confermato fino a fine dicembre»
© foto www.imagephotoagency.it

Gennaro Gattuso ha davanti a sé tre partite decisive col suo Milan. Quarto posto da difendere almeno fino a fine mese…

Dopo l’eliminazione dalla Europa League e l’ultima prova incolore contro il Bologna, il Milan di Gennaro Gattuso non smette di essere al centro delle critiche. Nonostante il quarto posto solitario in classifica, obiettivo stagionale dichiarato dei rossoneri, la posizione dell’allenatore rimane in bilico; come riportato da Sportmediaset, Gattuso ha la fiducia della società almeno fino a fine dicembre. Da qui alla fine del mese, il Milan affronterà nell’ordine Fiorentina, Frosinone e Spal: tre gare attraverso cui i rossoneri dovranno di difendere il quarto posto in classifica.

Il 29 dicembre si tireranno le somme: al di là delle buone prove concesse e dell’infinita lista degli infortunati che si è abbattuta sulla squadra, il Milan dovrà sempre essere lì, al quarto posto che, a fine stagione, varrà la qualificazione in Champions e, nell’immediato, alla conferma di Gattuso almeno fino a giugno. In caso di posizione persa, si potrebbe aprire la strada al ribaltone in panchina: Roberto Donadoni e Arsene Wenger, già accostati al Milan nei mesi scorsi, restano nomi caldi nel caso di un avvicendamento a stagione in corso.