Germania, Ozil: “Tutto questo polverone per una sconfitta…”

© foto www.imagephotoagency.it

Euro 2012 – Mesut Özil non vuole che venga gettato fango sulla nazionale della Germania nonostante l’ennesima competizione senza successi per la compagine teutonica. Il trequartista ha difeso la prestazione dei tedeschi nel corso degli Europei in Polonia ed Ucraina ed ai microfoni del “Welt am Sonntag” ha affermato:Si è fatto un polverone immenso per una sola sconfitta per 2-1, quando nel primo tempo potevamo fare anche tre gol… Sin da quando faccio parte del gruppo della Germania siamo sempre stati elogiati per il nostro modo di giocare, soprattutto dall’estero, ed ora tutto va per il verso sbagliato all’improvviso per una partita persa? Dobbiamo pensare al complesso piuttosto che alle gare singole, abbiamo vinto 15 gare di fila con questa squadra. Per vincere una competizione come gli Europei devono collimare diverse situazioni e bisogna anche avere fortuna. Sono contrario alla critica distruttiva, abbiamo preso parte a quattro semifinali ed è per noi un grandissimo risultato. Vogliamo vincere il titolo nella prossima occasione e stiamo facendo di tutto per farcela, ma non sarà facile“.