Connettiti con noi

Hanno Detto

Gosens: «Quello dell’infortunio il periodo più difficile. L’arrivo all’Inter…»

Pubblicato

su

Gosens parla ai microfoni di Outpump dell’infortunio che lo ha condizionato e tenuto fuori dai campi per quattro mesi

Nel corso dell’intervista concessa al ‘cartaceo’ di Outpump, il neo acquisto dell’Inter Robin Gosens – che in poco meno di due mesi ha collezionato pochi minuti – non ha nascosto di aver vissuto un momento difficile (se non il più difficile) dopo l’infortunio che lo ha tenuto fuori dal campo per quattro mesi. Sul banco ovviamente anche il dualismo con Ivan Perisic.

INFORTUNIO – «Devo dire onestamente che è stato il periodo più difficile della mia carriera, perché non giocare per più di quattro mesi, quindi non fare contemporaneamente il tuo lavoro e ciò che ti diverte di più nella vita, è stata una sfida. Il primo periodo non è stato la cosa peggiore, perché tre giorni dopo è nato il mio primo figlio, quindi è stato anche il momento giusto per staccare un attimo».

INTER – «Solo le sfide difficili ti portano a un livello superiore. Se tu affronti sempre e solo le sfide facili non cresci mai come calciatore, ma soprattutto non cresci mai come persona. Ho sempre ringraziato di avere un mindset che mi porta a sfidarmi con i campioni, a scegliere la strada più difficile, così che io possa crescere. Poi è anche vero che queste possibilità nella carriera non vengono fuori tutti gli anni. Giocare per una delle squadre più importanti del mondo in uno dei momenti personalmente più difficili è stato interessante. Sapevo che l’inizio non sarebbe stato facile, che avrei visto i miei compagni da fuori per lungo tempo, però faceva parte della sfida».

CLICCA QUI PER LEGGERE L’INTERVISTA COMPLETA DI ROBIN GOSENS

News

video

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.