Grana Milan, Fassone vuole 30 milioni di euro!

Grana Milan, Fassone vuole 30 milioni di euro!
© foto www.imagephotoagency.it

Marco Fassone sarà la prima grana di cui dovrà occuparsi il Milan nel nuovo anno: l’ex ad chiede, infatti, 30 milioni di euro

I giocatori rossoneri dovranno sfruttare al meglio queste settimane di vacanza visto che il 2019 del Milan partirà subito fortissimo. Prima la Samp in Coppa Italia, poi la Supercoppa con la Juve, poi il cammino per il quarto posto, che sta diventando giornata dopo giornata sempre più affollato. Ma non sono solamente le questioni di campo a tenere banco in casa rossonera. Anche Ivan Gazidis avrà il suo bel da fare infatti. Il dirigente del Diavolo dovrà occuparsi del mercato da far quadrare insieme al bilancio, con il ricorso al Tas e con la grana Fassone. Sì, perchè come scrive La Repubblica, l’ex amministratore delegato, tra danni morali e biologici per il licenziamento e mancati emolumenti, ha chiesto al Milan una trentina di milioni di euro.

Mica spiccioli. I rapporti tra le due parti si sono deteriorati con il passare dei mesi e ora questa richiesta milionaria da parte di Fassone non farà altro che inasprire ulteriormente i contatti tra l’ex rossonero e la società di via Aldo Rossi.