Higuain e la legge dell’ex: solo una volta a secco contro il Napoli

Iscriviti
higuain juventus-napoli
© foto www.imagephotoagency.it

Juve-Napoli è la sfida di Gonzalo Higuain. Il Pipita ha fatto male alla sua squadra in 5 occasioni su 5 da ex. Ecco i numeri e le statistiche

Gonzalo Higuain è ancora una volta l’uomo più atteso. Il Pipita deve diventare, secondo Allegri, l’uomo Scudetto e domani sera avrà l’occasione giusta per farlo. Gonzalo sente tantissimo la sfida contro la sua ex squadra, il Napoli, e vorrà fare ancora una volta uno scherzetto a De Laurentiis e ai suoi ex compagni per evitare la grande beffa e avrebbe stretto un patto con Gigi Buffon (Leggia anche: BUFFON-HIGUAIN: PATTO ANTI-NAPOLI). Il centravanti ha rigorosamente rispettato fino a questo momento una delle leggi più classiche del calcio: la legge dell’ex.

Il Pipita, in due stagioni (o poco meno) trascorse lontano dal Vesuvio, ha realizzato 5 gol su 5 incroci. Un gol in campionato il 29 ottobre del 2016 alla prima sfida da ex allo Stadium, un gol anche in Coppa Italia nel 3-1 allo Stadium del 28 febbraio 2017 e ben 2 gol il 5 aprile del 2017 sempre in Coppa Italia (arrivò una sconfitta per la Juve ma i bianconeri si qualificarono ugualmente e poi vinsero la terza Coppa Italia consecutiva, sfiorando il Triplete) e ancora un altro gol, decisivo, il 1° dicembre scorso, nella sfida d’andata al San Paolo terminata sullo 0-0. Higuain è rimasto a secco una sola volta: il 2 aprile del 2017 nel match terminato sull’1-1. Allo Stadium ha un percorso netto di 2 su 2.