Connettiti con noi

Azzurri

Immobile: «Abbiamo avuto pazienza. Vittoria dedicata alla gente»

Pubblicato

su

Ciro Immobile ha parlato nel post partita di Turchia Italia, dove ha segnato anche un gol: le sue dichiarazioni

Ciro Immobile ha parlato nel post partita di Turchia Italia, dove ha segnato anche un gol: le sue dichiarazioni ai microfoni di Rai Sport.

«Abbiamo fatto il nostro dovere. era doveroso partire benissimo e l’abbiamo fatto. Una vittoria dedicata a tutta la gente. Rivedere i tifosi allo stadio è stato bellissimo. Abbiamo avuto la pazienza giusta. La Turchia è una squadra forte e sapevamo che non era facile. Nel primo tempo ci abbiamo provato con tanti cross e abbiamo cercato di giocare in velocità, ma abbiamo sbattuto contro il loro muro. Nel secondo tempo abbiamo sfruttato gli spazi. Il gol? Lo dedico alla mia famiglia. Segnare è stato emozionante».

Immobile a Sky:

VITTORIA – «E’ stato un po’ strano risentire il calore e l’affetto che ci è tanto mancato. Il primo pensiero va a chi ha sofferto e soffre per questo maledetto virus. Dedichiamo la vittoria a loro».

ESULTANZA – «Prima ho fatto la classica J. Il gol va a mia moglie e alla mia famiglia che mi sono vicini anche nei moomenti difficili, mi sento soddisfatto. Poi abbiamo ricevuto un messaggio da Lino Banfi che ci ha chiesto di dire “Porca puttena” a ogni gol. Sia io che Insigne lo abbiamo fatto».

TURCHIA – «La Turchia è una squadra forte, ha vinto con la Francia e con l’Olanda, ha dato del filo da torcere alla Germania… non era così facile e scontato come poteva sembrare. Noi in realtà non abbiamo pensato a quello, a chi avessero affrontato prima. Abbiamo raccolto tutte le cose positive. Non nego che eravamo tutti emozionati, ma poi ci siamo sciolti».

 

Advertisement