Inter, Benitez: “Ora chiedo supporto dalla società “

© foto www.imagephotoagency.it

“Abbiamo fatto quello che dovevamo fare. Non abbiamo avuto timore, abbiamo parlato e messo in atto quello che dovevamo: tanto possesso palla perchè le gambe non sono ancora al cento per cento e poi colpire in contropiede”. Rafa Benitez spiega i segreti della bella vittoria che porta l’Inter sulla vetta del Mondo nel Fifa Club World Club 2010 e continua svelando che: Questa sera non era facile decidere la formazione da mandare in campo, dovevo fare una scelta e ho optato per Zanetti a copertura di Maicon, ritenendo Stankovic un giocatore importante a gara in corso”.

Si parla poi di calciomercato: “Ho parlato con il presidente a inizio stagione – prosegue l’allenatore nerazzurro – e ne parlemo ancora, ma oggi è un giorno per festeggiare. Io sono stato educato, ho fatto il mio lavoro e ho preso le critiche. Ma ora serve supporto e per supporto intendo per prima cosa il mercato. Adesso dico che se l’Inter vuole Rafa Benitez come allenatore deve avere un supporto al cento per cento, il controllo di tutto quello che succede. In questo modo, poi, non ci sarà¡ un solo colpevole. Ne riparleremo”.

Fonte | Inter.it