Connettiti con noi

Focus

Inter, Darmian uomo scudetto: ago e filo già a Crotone tra una settimana. Le combinazioni

Pubblicato

su

Inter

Matteo Darmian ha steso anche il Verona e adesso l’Inter è ancor più vicina allo scudetto. La matematica può arrivare già tra una settimana a Crotone

Dopo due pareggi consecutivi, contro Napoli Spezia, l’Inter ritrova la vittoria e lo fa nella maniera classica di questa stagione: 1-0 al Verona, con prestazione solida senza qualche brivido corso lungo la schiena dei tifosi nerazzurri. E a decidere la partita ci ha pensato colui che in questo mese di aprile è diventato l’uomo scudetto della squadra di Antonio ConteMatteo Darmian che, dopo la rete che decise la sfida col Cagliari, entra e diventa il match-winner anche contro i gialloblù. E lo fa sempre su assist di Achraf Hakimi e nello stesso momento della partita: con i rossoblù la rete si gonfiò il 76′, mentre oggi l’esterno dell’Inter ha steso gli avversari al 77′. Prende quota, così, una sorta di “Zona Darmian”, un momento del match in cui le squadre che affrontano i nerazzurri devono tenere gli occhi ben aperti.

SCUDETTO A CROTONE – E adesso, in attesa di vedere il risultato del Milan in casa della Lazio, l’Inter è salita a quota +13 in classifica mettendo un altro mattone sullo scudetto. Tricolore che potrebbe arrivare matematicamente già tra 6 giorni, quando la squadra di Conte sarà di scena a Crotone. Se infatti i rossoneri e l’Atalanta non dovessero vincere in questa giornata contro, rispettivamente, Lazio Bologna, conquistando i tre punti all’Ezio Scida i nerazzurri potranno dare inizio alla festa scudetto. Se invece le formazioni di Pioli e Gasperini dovessero trionfare in questo turno, l’Inter potrebbe diventare campione d’Italia tra una settimana ma non sul campo. La prerogativa per gli uomini di Conte è sempre quella di vincere a Crotone, con il Milan e l’Atalanta che non facciano lo stesso contro Benevento e Sassuolo.

Advertisement