Inter: durante la partita con la Juve San Siro trema ancora e cadono calcinacci

san siro inter
© foto www.imagephotoagency.it

La questione sullo stato di salute di San Siro tiene ancora banco: lo stadio avrebbe fatto registrare ancora oscillamenti che avrebbero causato la caduta di calciacci durante Inter-Juve

Ancora problemi in vista per San Siro: dopo i presunti oscillamenti registrati lo scorso 7 aprile, in occasione di Inter-Atalanta, che avrebbero fatto preoccupare con poco i tifosi, l’impianto avrebbe fatto registrare ancora pericolosi segnali di cedimenti in occasione di un’altra partita, Inter-Juventus, dello scorso 27 aprile. A svelarlo stamane un’inchiesta de La Gazzetta dello Sport, che ha focalizzato la propria attenzione in particolar modo sullo stato di semi-abbandono in cui versa attualmente il terzo anello, il più alto dello stadio.

Proprio durante il Derby d’Italia di qualche giorno fa, riportano le indiscrezioni, un nuovo oscillamento del Meazza avrebbe contribuito alla caduta di calcinacci. L’evento avrebbe portato alcuni tifosi ad abbandonare lo stadio prima del termine del match per paura di conseguenze ancora più gravi. La questione potrebbe ben presto finire sul tavolo del Comune: in vista dell’estate e con la fine della stagione, infatti, San Siro non rimarrà vuoto, ma dovrebbe ospitare una serie di concerti importanti.