Inter, Eder via: ufficiale il passaggio allo Jiangsu Suning

Eder
© foto www.imagephotoagency.it

L’attaccante italo-brasiliano Eder dell’Inter è ad un passo dallo Jiangsu Suning che oggi ha presentato un’offerta alla società nerazzurra.

Inter, via Eder. La campagna di calciomercato nerazzurra vira sulle cessioni. L’attaccante italo-brasiliano lascia l’Inter e si trasferisce allo Jiangsu Suning. Il club con sede a Nanchino ha proposto al giocatore un ingaggio raddoppiato rispetto a quello attuale. Secondo quanto rivelato da Sky, Eder è un nuovo giocatore del club cinese e ha firmato un contratto biennale. All’Inter vanno cinque milioni di euro per la cessione del cartellino dell’attaccante, contratti depositati e firmati.

Inter: Eder ad una passo dalla Cina, accettata l’offerta dello Jiangsu Suning – 11 luglio

L’Inter dopo la brillante campagna acquisti effettuata sino ad oggi sta lavorando su alcune cessioni per sfoltire la rosa che si è arricchita di ben cinque nuovi nomi. Pochi minuti fa è arrivata un’indiscrezione, secondo cui il centravanti nerazzurro Eder avrebbe accettato l’offerta dello Jiangsu Suning. L’attaccante italo-brasiliano, che sembra non rientrare più nei piani della società, nei giorni scorsi aveva dichiarato di voler rimanere all’Inter a meno che non fosse arrivata una proposta interessante. L’offerta allettante sembra sia arrivata oggi dalla Cina: il club con sede a Nanchino ha proposto al giocatore un ingaggio raddoppiato rispetto a quello attuale (circa 2,5 milioni di euro) mentre all’Inter andranno 6 milioni di euro. L’accordo è ad un passo dalla chiusura e adesso si attende l’ufficialità della cessione che dovrà arrivare entro venerdì, giorno in cui si chiuderà il mercato in Cina.