Inter, Eto’o: “Resto per vincere, a Moratti posso solo dire sì”

© foto www.imagephotoagency.it

Atteso e annunciato. Samuel Eto’o grande protagonista della prima seduta d’allenamento allo stadio “Pineta”. Applausi, tantissimi, ricambiati dal campione camerunense che, a fine sedute, si è divertito a trasformare, per la gente, un rigore a Paolo Orlandoni e ha poi regalato un pallone, calciandolo verso la tribuna gremita. Quindi, dopo aver firmato tantissimi autografi, le dichiarazioni a Inter Channel.

“à? andata abbastanza bene, faceva un po’ caldo, ma sempre meno che a Milano… Sto abbastanza bene – continua Eto’o – e qui abbiamo trovato un bel clima per iniziare una stagione che si annuncia difficile, ma abbiamo tanta voglia di ripagare con le vittorie l’entusiasmo di questa gente. Io via dall’Inter sui giornali? Ho parlato con il presidente Moratti dopo la finale della Coppa Italia che abbiamo vinto col Palermo e, quando parla il presidente, io posso dire solo sì”. Avanti insieme.

Fonte: Inter.it