Inter, Milito: “Ora isoliamoci per due mesi”

© foto www.imagephotoagency.it

Diego Milito è amareggiato per l’uscita dalla Champions, quella stessa competizione in cui l’anno passato l’Inter ha trionfato nella finale di Madrid con l’attaccante argentino grande protagonista di quella finale. Nelle interviste del dopo gara parla della partita e degli obiettivi ancora rimasti e alla Gazzetta dello Sport dichiara: “La qualificazione l’abbiamo compromessa all’andata, troppi errori quella sera. Nessuno può permettersi di prendere 5 gol in casa in un quarto di Champions. Stasera siamo stati condizionati dall’obbligo di segnare il prima possibile. Sintetizzando, abbiamo perso perchè abbiamo voluto vincere a tutti i costi. Se non fossimo stati costretti alla rimonta avremmo impostato la gara in modo diverso. Ora arriveranno le critiche, fanno parte del gioco. Ma noi dobbiamo isolarci per due mesi, abbiamo il dovere di provare a vincere sia il campionato sia la Coppa Italia.”.