Inter, Moratti: “Calciopoli periodo terribilissimo per noi”

© foto www.imagephotoagency.it

“E’ un mostro giuridico trattare una questione che vede protagonista chi non può spiegare quello che è successo. E sottolineo spiegare anzichè difendersi perchè Giacinto Facchetti non ha fatto nulla per cui difendersi”. L’uso del presente per parlare di Facchetti è voluto da Milly Moratti, moglie del presidente dell’Inter Massimo, in merito alla vicenda sullo scudetto 2006 revocato alla Juventus e assegnato ai nerazzurri. “Io ricordo ancora quello che è avvenuto in passato – ha proseguito la Moratti a margine di un incontro allo stadio Meazza – ricordo l’atterramento di Ronaldo in un Juve-Inter e tanto altro. Quello è stato un periodo terribile per il calcio e terribilissimo per noi”.

Fonte: repubblica.it