Inter, Thohir rilancia il progetto sullo stadio

© foto www.imagephotoagency.it

Il neo proprietario indonesiano vuole un impianto tutto nerazzurro.

INTER THOHIR – Resta vivo il desiderio di costruire uno stadio di proprietà in casa Inter: ci crede anche Erick Thohir, che non ha affatto messo nel cassetto il progetto che la famiglia Moratti sta portando avanti da due anni. L’argomento è stato, invece, al centro di un dialogo sull’asse Milano-Giacarta. Il magnate indonesiano ha notato, attraverso i libri contabili nerazzurri, che i ricavi dell’Inter sono ottimi per quanto riguarda i proventi televisivi, ma scarsi dallo stadio e dall’ambito marketing e sponsor.

PROGETTI – Come riportato dal “Corriere dello Sport”, in una delle prossime riunioni, dunque, verranno messi sul tavolo due progetti: la costruzione dello stadio e il riammodernamento di San Siro, due piani non incompatibili, considerando l’organizzazione della finale di Champions League 2016 in tandem con il Milan ed il fatto che la tempistica per la costruzione di un nuovo stadio è lunga. Lo sviluppo del club sui mercati del Sud Est sarà affidato a Handy Soetedjo, l’altro socio ufficiale di Thohir insieme a Roslan Roeslani. Soetedjo ha studiato un programma di sviluppo molto interessante che prossimamente sarà sottoposto a Massimo Moratti a Milano.