Inter: chi sarà il nuovo capitano? | CdS

© foto www.imagephotoagency.it

Ranocchia rischia la titolarità: le ipotesi per la successione

Il futuro di calciomercato di Andrea Ranocchia inizia ad essere un po’ più chiaro, ma per il momento sono ancora tanti i dubbi che riguardano l’impiego tattico del difensore e capitano nerazzurro, specie dopo gli arrivi di Jeison Muriello e Joao Miranda (non ancora annunciato però dall’Atletico Madrid). Per Ranocchia, teoricamente in scadenza, è già pronto un nuovo accordo da 2,5 milioni di euro l’anno fino al 2019, resta da capire se è come il giocatore potrà però essere un titolare di Roberto Mancini. E’ chiaro che, qualora Ranocchia non fosse più titolare dell’Inter, non potrebbe essere nemmeno più il capitano della squadra. A quel punto se ne cercherebbe uno nuovo.

IL NUOVO CAPITANO INTER – Di questo parla oggi il Corriere dello Sport, facendo un po’ di nomi: Miranda, per carisma ed esperienza, potrebbe essere il nuovo capitano dell’Inter, ma è appena arrivato. Fredy Guarin, per numero di anni in nerazzurro, è un candidato, ma è anche lui sul mercato. Si fa così il nome di Samir Handanovic, quasi fresco di rinnovo di contratto. Per il momento poche chance per Mauro Icardi, uomo copertina nerazzurro, ma ancora troppo giovane per quel ruolo forse.