Italia, Bergomi sicuro: «Il c.t. sarà Mancini»

bergomi
© foto www.imagephotoagency.it

Beppe Bergomi parla delle sue sensazioni rispetto alla Nazionale

Beppe Bergomi può vantare una grande esperienza in fatto di Nazionale per questo le sue parole non devono essere prese alla leggera quando si tratta di futuro c.t. dell’Italia. A questo proposito, intervistato da itasportpress, il Campione del Mondo 1982 ha dichiarato: «In questo momento in Italia non si può prescindere dal grande nome, lo vuole l’opinione pubblica. Tutto gira intorno a Mancini, Ancelotti, Conte o Ranieri, l’italia vuole questo dopo la cocente delusione. Serve il top e ce sono diversi bravi, ma a sensazione penso che sarà Mancini il nuovo commissario tecnico dell’Italia».

In ogni caso le parole di Bergomi non vanno lette come una bocciatura a Gigi Di Biagio: «Si è giocato bene le sue carte nonostante le critiche. Conosce l’ambiente federale e anche i giovani, contro Argentina e Inghilterra ha fatto bene a mettere in campo il giusto mix tra giovani ed esperti».