Connettiti con noi

Azzurri

Italia Germania, basta con sta collezione di figuracce

Pubblicato

su

Mancini

Irrompe la Nations League, Italia Germania occasione del riscatto per gli Azzurri dopo le figuracce di questo 2022

Serata tutt’altro che banale quella che vivremo allo stadio Dall’Ara, laddove è in programma il grande classico Italia Germania. Galeotta fu la Nations League, che vedrà gli Azzurri tornare a competere dopo le Finals perse lo scorso autunno a San Siro.

Ma non è tanto la manifestazione in sé, da più parti in causa considerata alla stregua dell’inutilità assoluta, quanto la necessità per Roberto Mancini di ritrovare lo spirito degli Europei smarrito in questa stagione imprevedibilmente e terribilmente nefasta.

Anche perché la collezione di figuracce è già fin troppo lunga per i gusti degli italiani. Ormai perso nel tempo il ricordo del trionfo continentale, con la delusione mondiale che ha finito per intristire un gruppo che faceva dell’armonia e dell’entusiasmo il suo marchio di fabbrica.

Inevitabile parlare di rifondazione e ripartire con un nuovo ciclo a lungo termine. Il tempo c’è e va sfruttato nel migliore dei modi. E la palla passa nelle mani del Commissario Tecnico, il quale dovrà avere il coraggio (che ha sempre dimostrato, va detto) di trovare nuove risorse e responsabilizzare la generazione emergente: da Bastoni a Tonali, da Raspadori a Scamacca, è arrivato il momento di diventare grandi.

ITALIA FUORI DAI MONDIALI, DISASTRO ANNUNCIATO – VIDEO

News

video

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.