Connettiti con noi

Azzurri

Italia Lituania, Mancini: «Dobbiamo vincere, Jorginho ci sarà. E i rigori…»

Pubblicato

su

Prima della gara con la Lituania, il ct Roberto Mancini ha concesso un’intervista ai microfoni di Rai Sport

Intervistato da Rai Sport, Roberto Mancini ha parlato a pochi minuti dalla gara con la Lituania:

SERATA DI RASPADORI – «Non lo so. E’ un ragazzo giovane che ha qualità e giocherà dall’inizio. Speriamo sia una bella serata anche per gli altri».

OBIETTIVO – «Dobbiamo vincere. Dobbiamo cercare di sbloccarla subito perchè queste sono partite che si complicano».

JORGINHO – «Sì. Ci sarà. Rigori? Se ce ne saranno li tirerà. I rigori li sbaglia chi li tira. Poi dipende da lui: se non vuole tirerà un altro»

DIFFERENZE – «Quando una squadra fa quello che abbiamo fatto noi, tutti si aspettano l’impossibile. Nel calcio questo a volte non accade. Ci sono momenti in cui magari continui a giocar bene, perché nella partita di Basilea abbiamo creato molte più occasioni che nella partita di Roma contro la Svizzera e molto più clamorose, e la palla non entra. Bisogna saper accettare queste cose e non sempre cercare qualcosa e trovare un colpevole perchè le partite possono finire anche in pareggio, l’importante è che noi alla fine riusciamo a centrare il nostro obiettivo».