Jorginho tentato dal Diavolo: United sul play del Napoli

jorginho
© foto www.imagephotoagency.it

Jorginho è finito nel mirino del Manchester United di Josè Mourinho, ma il Napoli non vuole perderlo

ll mercato del Napoli si muove su un doppio binario, quello degli acquisti per innalzare il livello del roster a disposizione di mister Sarri ma anche quello improntato sui rinnovi degli elementi chiave del gioco napoletano. In tal senso va letto il recente rinnovo di Allan, che dà seguito a quelli firmati in precedenza da Dries Mertens e Lorenzo Insigne. Il piano di Aurelio De Laurentiis è chiaro: evitare di perdere i titolarissimi, aprendo il cordone della borsa e concedendo loro ingaggi più ricchi rispetto ai vecchi paletti imposti dalla società. In tal senso va letta anche la volontà del Napoli di blindare Jorginho, con un rinnovo contrattuale con lauto stipendio.

Il regista ex Hellas Verona d’altronde piace seriamente al Manchester United di Josè Mourinho, il manager portoghese sarebbe disposto a fare follie pur di portarlo ad Old Trafford e piazzarlo in un centrocampo a tre, con Nemanja Matic e Paul Pogba ai suoi lati. L’agente del calciatore brasiliano, però, continua a dichiarare che se ne riparlerà soltanto a fine campionato: pre tattica o volontà di vagliare prima tutte le opzioni sul tavolo?