Juventus, senti Deschamps: «Bianconeri tra i favoriti per la Champions»

deschamps
© foto www.imagephotoagency.it

Secondo Didier Deschamps, ct della Francia, la Juventus sarà una delle favorite alla vittoria della Champions League, grazie anche all’arrivo di Ronaldo

«Il progetto Juve è ambizioso, moderno, e rimarrò sempre affezionato alla maglia perché mi ha dato tanto da giocatore. Un po’ ho già cercato di restituirlo da allenatore, ma adesso sto benissimo con la Francia», con queste parole rilasciate alla Gazzetta dello Sport, Didier Deschamps, attuale ct dei Bleus e fresco campione del mondo, allontana la possibilità di un suo ritorno sulla panchina bianconera in breve tempo. L’ex centrocampista della Juventus, con la Vecchia Signora, ha vinto l’ultima Champions League presente nella bacheca dei trofei, quella del 1996. Ed è proprio sulla massima competizione europea per club che si concentra: «È come vincere un Mondiale, anzi all’inizio ci sono anche più pretendenti, viste le 7-8 squadre che possono legittimamente aspirare di andare fino in fondo. Questa Juve ha i mezzi per essere tra le favorite».

Deschamps, inoltre, si è fermato a riflettere su Cristiano Ronaldo, sul suo arrivo nella Serie A e su come questo possa rilanciare il calcio italiano: «Con Ronaldo la Juve è più competitiva, si è assicurata un giocatore che sa essere decisivo nei momenti importanti. Il suo arrivo in Italia ha garantito una maggiore esposizione all’estero di tutto il campionato. I club della Serie A stanno tornando competitivi anche a livello europeo come dimostrano Napoli e Roma, mentre all’Inter e al Milan sono arrivati investitori di peso».