Connettiti con noi

Hanno Detto

Juventus, Nedved: «Allo Stadium viviamo l’orgoglioso di rappresentare questo club»

Pubblicato

su

Nedved

Presente al Salone del Libro, Pavel Nedved ha parlato dell’importanza dell’Allianz Stadium per la Juventus

Pavel Nedved è stato ospite al Salone del Libro di Torino in occasione della presentazione del libro di Tuttosport “La casa della Juve” (tutto dedicato all’Allianz Stadium), scritto dal giornalista Guido Vaciago. 

STADIUM«Lo Stadium è casa, come da titolo del libro. E’ orgoglio di società e tifosi, di tutti. Per noi dirigenti e lo staff significa grandissimo orgoglio. Supportiamo questa società per mantenere uno status di eccellenza nel calcio. Viviamo sulla nostra pelle, quando siamo allo Stadium, l’orgoglio di rappresentarla. Questa appartenenza è forte e importante anche per i giocatori che possono offrire qualcosa di speciale in cambio della passione dei tifosi».

SENSO DI RESPONSABILITA’ – «Sì, ma i giocatori devono esserlo comunque. Devono rappresentare la maglia che indossano. Ma questo deve essere l’obiettivo di tutti coloro che vestono la Juve».

STADIO DI PROPRIETA’ – «In Italia ci sono due attori: l’amministrazione e gli investitori. Servono pazienza e tanti milioni, può andare in contrasto con gli obiettivi sportivi. Ma se vogliamo offrire un prodotto importante bisogna cominciare da lì. La sensibilità in questo senso sta maturando». 

LEGGI L’INTERVISTA INTEGRALE SU JUVENTUS NEWS 24