Connettiti con noi

Champions League

Da Valencia al Valencia: in due mesi è cambiato tutto per Ronaldo e Dybala

Pubblicato

su

cristiano ronaldo dybala juventus

Rispetto alla sfida di andata, con il Valencia la Juventus potrà sfruttare al meglio sia Ronaldo sia Dybala

Con un pari, la Juventus sarebbe automaticamente qualificata agli ottavi di Champions, ma la sensazione è che Allegri voglia assolutamente chiudere il 2018 europeo casalingo, con una vittoria. I 3 punti, inoltre, aiuterebbero a mantenere la vetta del girone. Per questo, in conferenza stampa, il tecnico toscano ha già anticipato che in attacco Dybala supporterà il duo Ronaldo-Mandzukic.

Il portoghese, dopo la sfida d’andata, in cui fu espulso ingiustamente da Bryck, avrà una grande voglia di rivalsa: era ancora in un periodo di ambientamento a Torino, adesso, però, sta macinando gol e assist. Quella sera di due mesi fa, inoltre, non fu facile nemmeno per Dybala, visto che il campione argentino assistette alla gara dalla panchina per tutti i 90 minuti. La Joya, però, adesso è in forma e ha trovato anche il gol in Nazionale, mentre in Champions è già a quota 4 reti, grazie alla tripletta con lo Young Boys e la marcatura con lo United. Dybala e Ronaldo, quindi, mettono nel mirino il Valencia per dimenticare la partita d’andata.