Lazio-Cagliari, Inzaghi: «Partita ben interpretata. Savic sostituito perché…»

Lazio-Cagliari, Inzaghi: «Partita ben interpretata. Savic sostituito perché…»
© foto www.imagephotoagency.it

Al termine del match di Serie A tra Lazio e Cagliari, il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi ha analizzato la prestazione dei suoi

Tre punti importantissimi contro una squadra ostica come il Cagliari, tre punti per riprendere la corsa al quarto posto sul Milan. Una vittoria che mancava dal 4 novembre, un 4-1 sulla Spal targato Immobile.

La Lazio si porta momentaneamente davanti ai rossoneri dopo il 3-1 che ha riportato al gol Milinkovic-Savic. Al termine della gara, il tecnico Simone Inzaghi ha così analizzato la prestazione dei suoi ragazzi:«I ragazzi sono stati bravi, hanno interpretato la partita nel migliore dei modi, l’approccio è stato buono. Ci godiamo questa vittoria, che mancava da tante partite, ma da stasera penseremo alla partita di Bologna».

E sulle condizioni dei redivivi Luis Alberto e Milinkovic ha aggiunto: «Principio di crampi per Luis, non è nulla di particolare. Anche Sergej sta bene, ho deciso di cambiarlo perchè nel primo tempo in uno scontro di gioco gli si è aperto l’adduttore. Ho preferito toglierlo per non rischiarlo». 

Infine, qualche parola anche sul modulo di gioco proposto: «Oltre il modulo c’è l’interpretazione. Quando il Cagliari aveva palla avevamo Parolo e Milinkovic davanti la difesa con Luis Alberto e trequartista. Quando viceversa avevamo palla noi Milinkovic avanzava al fianco dello spagnolo. I ragazzi sono stati bravi a mettere in campo lo spirito giusto. La vittoria è arrivata per come la squadra è entrata nei primi minuti, facendo capire subito al Cagliari».