Lazio Cagliari 2-1: cronaca e tabellino

© foto www.imagephotoagency.it

Allo Stadio Olimpico, la 35ª giornata di Serie A 2019/20 tra Lazio e Cagliari: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

Allo Stadio “Olimpico” la Lazio supera il Cagliari in rimonta nel match valido per la 35ª giornata della Serie A 2019/20. Nella sfida fra due squadre in crisi di risultati prevale la tecnica dei biancocelesti, spaventati da Simeone ma tenaci nel riprendere il risultato con Luis Alberto e Immobile. Gli uomini di Inzaghi ottengono la matematica per l’Europa, comunque vada sarà almeno quarto posto.


Sintesi Lazio Cagliari 2-1 MOVIOLA

90’+4 Fine partita

90′ Recupero – Piccinini concede quattro minuti

88′ Contropiede Cagliari – Simeone trova Joao Pedro al limite, ma il brasiliano controlla con un braccio e vanifica tutto

77′ Occasione Lazio – Immobile si improvvisa assist-man per Correa, ma il tiro di quest’ultimo è respinto di piede dal solito Cragno

60′ RADDOPPIO LAZIO – Luis Alberto in verticale per Immobile, che stavolta buca Cragno in diagonale

55′ Palo Lazio – Immobile si gira bene in area e calcia forte, palla contro il palo dopo il tocco di Cragno

49′ Ammonizione Lazio – Giallo per Lazzari: era diffidato, salterà la prossima

47′ GOL LAZIOMilinkovic-Savic raccoglie una respinta della difesa e calcia di collo esterno: il suo destro non lascia scampo a Cragno

46′ Secondo tempo

Intervallo

45′ GOL CAGLIARI – Conclusione di Simeone dal limite, piattone deviato da Luiz Felipe e palla in rete

40′ Simeone vicino al gol – Su tiro dalla bandierina Simeone salta in perfetta solitudine ma spedisce alto di testa

30′ Scontro Acerbi-Rog – I due giocatori si intrecciano in caduta e accusano problemi, panchine allertate

27′ Forcing Lazio – I biancocelesti spingono e il Cagliari arretra il baricentro, ora la squadra di Inzaghi ha tanto campo

16′ Conclusione Lazio – Luis Alberto dal limite calcia a giro di destro, Cragno respinge in volo plastico

11′ Duello Lazzari-Cragno – Tre conclusioni in tre minuti da parte dell’esterno laziale: il portiere si oppone

8′ Occasione Cagliari – Nandez taglia un cross per Joao Pedro che però manda alto di testa

3′ Gol Cagliari annullato – Joao Pedro calcia una punizione e batte Strakosha, ma Piccinini ferma tutto: era un calcio piazzato indiretto, il brasiliano avrebbe dovuto batterlo di seconda

1′ Fischio d’inizio


Migliore in campo: Cragno PAGELLE


Lazio Cagliari 2-1: risultato e tabellino

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Patric, Luiz Felipe, Acerbi; Lazzari (57′ Marusic), Milinkovic-Savic, Parolo, Luis Alberto (90′ Adekaye), Jony (57′ Lukaku); Immobile (90′ Cataldi), Caicedo (64′ Correa). A disposizione: Proto, Guerrieri, Bastos, Vavro, Armini, Falbo, A. Anderson. Allenatore: Inzaghi.

CAGLIARI (3-5-2): Cragno; Walukiewicz, Klavan, Lykogiannis (83′ Pisacane); Faragò, Nandez, Ionita (83′ Gagliano), Rog (66′ Birsa), Mattiello (71′ Ragatzu); Joao Pedro, Simeone. A disposizione: Ciocci, Rafael, Ceppitelli, Ladinetti, Lombardi, Marigosu, Paloschi, Pereiro. Allenatore: Zenga.

Arbitro: Piccinini di Forlì
Ammoniti: Jony (L), Lazzari (L), Klavan (C), Parolo (L)
Marcatori: 45′ Simeone (C), 47′ Milinkovic-Savic (L), 60′ Immobile (L)