Lazio, Immobile: «Spero di fare come Cristiano Ronaldo e Ibrahimovic»

Iscriviti
immobile lazio
© foto Ciro Immobile

Ciro Immobile, attaccante della Lazio, ha parlato ai microfoni di Sky Sport al termine del match di Champions League contro lo Zenit

Ciro Immobile, attaccante della Lazio, ha parlato ai microfoni di Sky Sport al termine del match di Champions League contro lo Zenit.

LEGGI LE DICHIARAZIONI COMPLETE SU LAZIO NEWS 24

«Quando non gioco a calcio mi sento come un bambino senza giocattoli. Quando non gioco la rabbia è doppia. Avevo tanto entusiasmo questa sera per aiutare i miei compagni che fino ad oggi hanno fatto una Champions egregia. Sto entrando nelle classifiche della società, leggo nomi che hanno fatto la storia del calcio italiano, sono orgoglioso dei miei traguardi. Il merito me lo prendo la condivido con tutti i miei compagni, staff e società. Quando è arrivato Ronaldo in Serie A ho avuto uno stimolo in più. Ho provato a vedere fino a dove potevo spingermi. La stessa cosa è successa con l’arrivo di Ibrahimovic. Studio molto dai grandi campioni come loro. Sono contento di questo mini-accostamento. Mi sento ancora giovanissimo, spero di arrivare come Ronaldo e Ibrahimovic».