Lulic, il CT Bazdarevic chiarisce: «Ecco perché non ha giocato»

lulic
© foto www.imagephotoagency.it

L’assenza contro l’Estonia del centrocampista laziale Lulic ha messo in apprensione i tifosi biancocelesti, tranquillizzati, però, dalle parole del CT della Bosnia

Nonostante la vittoria esterna contro l’Estonia, la Bosnia, dopo aver assaporato la possibilità di giocarsi i playoff, è stata costretta ad abdicare, lasciando il secondo posto alla Grecia, possibile avversaria dell’Italia. A suscitare, però, qualche dubbio, nella giornata di ieri, è stata la scelta del CT Bazdarevic di lasciare a riposo il Capitano della Lazio, Senad Lulic. Dopo la buona, ma inutile, prova offerta contro il Belgio, il centrocampista è uscito leggermente malconcio e il CT non l’ha rischiato.

Sul perché dell’esclusione, è intervenuto, poi, lo stesso Bazdarevic ai microfoni dei media bosniaci: «Lulic dopo la sfida con il Belgio ha avvertito un fastidio nella zona posteriore della cosciaSe avessimo vinto contro il Belgio, lo avremmo portato con noi nella sfida contro l’Estonia. Ma siccome il risultato sarebbe stato superfluo, abbiamo deciso di lasciarlo a casa per evitare che possano esserci complicazioni». Un atto saggio che non può che aver trovato il consenso della dirigenza e dello staff laziale, che puntano ad averlo a disposizione per il match contro la Juventus.