Lazio, Petkovic: «Ho sofferto, ma sono un gentiluomo»

© foto www.imagephotoagency.it

L’ex tecnico biancoceleste ha parlato della querelle con Claudio Lotito.

LAZIO PETKOVIC – Intervistato da “Dribbling”, programma che andrà in onda domani su Rai2, Vladimir Petkovic è tornato a parlare del licenziamento da parte della Lazio, decisione contro cui ha deciso di fare ricorso: «Ho sofferto come professionista e come uomo. Ho provato grandissima amarezza, ma ho avuto il sostegno di tante persone e colleghi importanti, che mi hanno fatto capire che mi sono comportato da gentiluomo, perché non ho restituito le coltellate che ho ricevuto», ha dichiarato l’ex tecnico biancoceleste.

LA SITUAZIONE – Intanto l’avvocato Paco D’Onofrio, che ha preso in carico la questione per Petkovic, ha annunciato che la Federcalcio svizzera ha dato il via liberà, affinché possa procedere davanti al giudice del lavoro.