Connettiti con noi

Hanno Detto

Lazio, Sarri: «Mi vergognavo dopo il derby. Non era scontata una gara simile»

Pubblicato

su

Sarri

Maurizio Sarri ha parlato nel post partita di Lazio-Sassuolo: queste le dichiarazioni del tecnico biancoceleste dopo la vittoria

Maurizio Sarri ha parlato nel post partita di Lazio-Sassuolo. Queste le dichiarazioni del tecnico della Lazio.

PARTITA- «In campo con questo atteggiamento era una speranza, poi la vittoria non era obbligatoria. Abbiamo reagito bene e non era facile, il Derby ci ha lasciato scorie pesanti, per quanto mi riguarda pesantissime. Non era scontato fare questa partita, poteva venire fuori una partita triste invece abbiamo vinto contro una squadra di grandissimo livello».

MILINKOVIC- «Secondo me Milinkovic può diventare un top al mondo perchè ha ancora margini a livello di continuità. Ha margini di miglioramento notevoli».

SCORIE DERBY- «Dal punto di vista morale, non abbiamo giocato il Derby quindi per quanto mi riguarda arrivavo a Formello mi vergognavo verso i tifosi e verso gli addetti ai lavori a Formello che sono laziali nell’anima. Ho avuto scorie pesanti».

FASE DIFENSIVA- «Il Sassuolo veniva da 8 gol fatti in due partite e oggi non gli abbiamo concesso niente di clamoroso. Questa partita poteva finire tranquillamente 4 o 5-1. Quindi non si può recriminare sul rendimento difensivo oggi».

CLICCA QUI PER LEGGERE L’INTERVISTA COMPLETA DI MAURIZIO SARRI

Advertisement

News

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.