Leiva ama la Lazio: «Club, storia, città e cibo: qui a Roma sto benissimo»

© foto www.imagephotoagency.it

L’intervista del metronomo brasiliano della Lazio, Lucas Leiva, con il canale della Serie A TIM in vista dei prossimi appuntamenti di campionato che attendono i biancocelesti

Lucas Leiva, metronomo della Lazio di Simone Inzaghi che ha raccolto l’eredità di Lucas Biglia, è stato intervistato quest’oggi dal canale ufficiale Facebook della Serie A Tim. In questa occasione l’ex Liverpool ha raccontato diverse cose sulla sua esperienza in Italia, paese da cui discende come origini dei suoi nonni: «Per me giocare nella Lazio rappresenta una nuova opportunità, è il club che mi ha aperto le porte in Italia, significa vivere in una città meravigliosa come Roma, ma soprattutto vuol dire stare in un club con una grande storia. La nostra forza principale è la squadra, tutti quelli che entrano in campo danno il 100%, e cerchiamo sempre di aiutarci. In spogliatoio c’è un’atmosfera fantastica: il segreto di questa squadra direi che è la squadra stessa. I tifosi qui a Roma mi fanno sentire davvero il benvenuto, quindi ringrazio tutti: credo che insieme saremo più forti».

Prosegue ancora Leiva, parlando del rapporto con l’Italia: «La cosa che mi piace di più dell’Italia sono le persone, sempre molto aperte e pronte ad aiutarsi: è molto simile al Brasile, ma paragonando l’Italia alle altre Nazioni credo che la cosa che apprezzo di più sia senza dubbio il cibo. Abbiamo un grande chef qui. Utilizzo i social media per essere vicino ai miei tifosi e per condividere con loro un pò della mia vita; ovviamente non si può condividere tutto, ma sentirsi più vicini si può. Vorrei promettere a tutti i tifosi della Lazio nel mondo che in campo darò sempre il 100% e non mollerò mai».