Lichtsteiner e la polemica sul calendario: «Non fa differenza quando si gioca»

lichtsteiner allegri
© foto www.imagephotoagency.it

La polemica sul calendario di Napoli e Juventus continua grazie alle parole di Stephan Lichtsteiner, difensore dei bianconeri: anche lui si infila nella diatriba tra Sarri e Allegri

Giocare prima o dopo cambia nell’economia della corsa Scudetto? Secondo Maurizio Sarri sì, ma Stephan Lichtsteiner non è di questo avviso. Il difensore della Juventus ha risposto per le rime al tecnico del Napoli e si è inserito in un tema che ha creato polemiche: «Più che essere concentrati sul Napoli, dobbiamo fare il nostro e mettere pressione agli azzurri. Vedremo se sarà decisivo lo scontro diretto. Se si gioca prima si può aumentare la pressione, se si gioca dopo si vede il risultato degli altri e reagire. Non credo che faccia la differenza».

Stando a quanto detto dal giocatore della Juventus a Sky Sport, si evince che la Juve non bada molto agli orari e al calendario, anche se per le prossime giornate saranno sempre i bianconeri a giocare prima del Napoli. Sarri lo fece presente e polemizzò per la mancata contemporaneità tra le due pretendenti al titolo, la questione venne sollevata ufficialmente e pure la Lega di Serie A si sentì in dovere di rispondere. Vedremo se ci saranno dibattiti anche dopo le dichiarazioni di Lichtsteiner.