Connettiti con noi

Coppe Europee

Lipsia, Nagelsmann: «Super League lontana dai tifosi. Non cambiamo il calcio»

Pubblicato

su

Nagelsmann

Julian Nagelsmann, allenatore del Lipsia, ha parlato della Super League: le sue dichiarazioni

Julian Nagelsmann, allenatore del Lipsia, ha parlato della Super League ai microfoni di Sky Deutschland. Le sue dichiarazioni.

«Non sono un grande fan di questo progetto che rischia di essere un calcio ancora più lontano dai tifosi, anche se finanziariamente sarebbe molto interessante. Una competizione simile andrebbe a colpire quelle nazioni che allenano e lanciano i talenti prima di cederli ai club dei massimi campionati continentali. Queste diventerebbero sempre più deboli e genererebbero sempre meno soldi e di questo ne risentirebbe tutta la qualità del calcio europeo. Inoltre non sono sicuro che queste gare verrebbero giocate negli attuali stadi. Secondo me si giocheranno in Asia o negli USA e a quel punto un tifoso dovrebbe fare migliaia di chilometri non solo per un trasferta, ma anche per una gara casalinga. Il calcio è fantastico così com’è, non vedo perché cambiarlo».

Advertisement