Connettiti con noi

Champions League

Liverpool Real Madrid, il cuore italiano batte per Carletto

Pubblicato

su

La grande notte di Liverpool Real Madrid: a Parigi si assegna la Champions League 2021-22, Ancelotti tenta un altro capolavoro

Sarà uno Stade de France vestito a gran festa questa sera a battezzare l’attesissimo Liverpool Real Madrid. L’atto finale della Champions league 2021-22 metterà di fronte due colossi del Vecchio Continente, di fatto i club più vincenti in compagnia di Milan e Bayern Monaco.

Ben diciannove i trofei già in bacheca nella massima competizione per club (13 i Blancos, 6 i Reds), ma sul prato verde il pronostico potrebbe e dovrebbe ribaltarsi in favore degli uomini di Juergen Klopp.

Salah e compagni si sono dimostrati spesso macchina perfetta, battuti di fatto solo dall’Inter ad Anfield in questa sin qui travolgente stagione europea. Impossibile non considerare la compagine del Mersey grande favorita per riprendersi quel trono che fu suo per l’ultima volta nel 2019.

Ma sul fronte opposto si staglia all’orizzonte la nobiltà assoluta delle Merengues, quasi miracolose nel cogliere una finale quanto mai sorprendente. Le imprese collezionate contro Paris Saint Germain, Chelsea e Manchester City hanno tutte avuto l’indelebile firma di Karim Benzema, che, per mettere forse definitivamente le mani sul prossimo Pallone d’Oro, cerca l’ultimo sigillo nella capitale francese.

Un pezzo di cuore, per noi italiani, sarà inevitabilmente insieme a Carletto Ancelotti, il quale cercherà la sua quarta Champions League da allenatore per staccare tutti i rivali nell’albo d’oro all-time. E magari godere insieme a José Mourinho in faccia a tutti i nuovi, supposti, arrembanti profeti del calcio.

Advertisement

News

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.