Connettiti con noi

Hanno Detto

Luca Marelli: «Rigore netto, Orsato meritava la finale»

Pubblicato

su

L’analisi di Luca Marelli, ex arbitro, sulle prestazione di Daniele Orsato durante il Mondiale 2022 in Qatar

L’esperto arbitrale di Dazn Luca Marelli ha un’opinione opposta a Luka Modric che ha contestato l’assegnazione del rigore da parte di Orsato, il momento che ha sbloccato Argentina-Croazia. In merito all’episodio ha scritto su twitter: «Il rigore è netto. Pallone ancora ampiamente in gioco, Livakovic non commette un fallo volontario ma, sullo slancio, travolge l’avversario. Per evitare il rigore il portiere avrebbe dovuto quantomeno deviare il pallone: in tal modo lo scontro successivo sarebbe stato classificato come normale scontro di gioco dovuto alla dinamica dell’azione».

Più in generale, la condotta del fischietto italiano viene approvata: «Il resto della gara è stato un dominio tecnico e disciplinare di Orsato che ha chiuso con 23 falli fischiati e quattro ammoniti (due per parte). Orsato chiude il Mondiale (a meno di clamorose decisioni di Collina) con tre prestazioni impeccabili. Forse avrebbe meritato la finale ma, in una manifestazione che si svolge ogni quattro anni, è troppo vicina la finale di Rizzoli a Brasile 2014».

News

video