Maradona: “Non sono un evasore, chi mi accusa porti prove”

© foto www.imagephotoagency.it

MARADONA – Vittima di un nuovo caso che riguarda il suo rapporto con il Fisco italiano, Diego Armando Maradona ha registrato un video-messaggio, trasmesso su Sky Sport 24. L’ex Pibe de Oro, da Dubai, ha fatto capire di voler dimostrare al mondo intero di non avere più alcun conto in sospeso con il nostro Paese, e di voler tornare al più presto a Napoli:”Non sono un evasore fiscale, non lo sono mai stato. Io giocavo a calcio. È ingiusto che personaggi come il dottor Ferlaino possano andare a Napoli tranquillamente, a differenza mia. Ormai è possibile per tutti entrare a Napoli: per tutti, tranne che per me, e questo non è giusto. Chi dice che sono un evasore deve mostrare le prove. Davanti all’Italia e al mondo. Io non ho paura di tornare in Italia.