Juve-Roma mondiale: è Matuidi vs. Nzonzi

Juve-Roma mondiale: è Matuidi vs. Nzonzi
© foto www.imagephotoagency.it

Juve-Roma, duello mondiale in mezzo al campo con il duo di campioni del mondo Matuidi-Nzonzi pronti a darsi battaglia

Blaise e Steven, campioni del mondo in Russia con la maglia della nazionale francese, rivali 7 mesi dopo allo Stadium per JuveRoma. Così simili, così fondamentali per i rispettivi allenatori: Matuidi e Nzonzi fanno la differenza con il fisico, con la corsa, con la capacità di dare sempre una mano a un compagno. «Lui corre, corre sempre. Secondo me ha corso anche durante le vacanze» ha detto Max Allegri che stravede per Blaise. L’ex Psg ha già giocato 13 partite da titolare in campionato su 16, quattro su sei in Champions (è entrato, male, nel secondo tempo con lo United e non ha giocato nell’altra sconfitta con lo Young Boys).

Negli ultimi tre mesi il gigante francese della Roma non ha mai staccato, neanche un attimo: 16 gare e sedici presenze, tutte per intero (tranne quella casalinga di Champions con il Real Madrid, dove è uscito dopo una ventina di minuti della ripresa). Nzonzi è arrivato in punta di piedi e con il passare delle settimane si è preso la Roma, rimpiazzando il capitano De Rossi. Domani sfiderà l’amico e connazionale Nzonzi allo Stadium. Matuidi-Nzonzi: il duello a Torino sarà mondiale.