Connettiti con noi

Barcellona

Mbappe, Laporta con il Real: «Contratto contrario ai principi della UE»

Pubblicato

su

Anche il presidente del Barcellona Laporta si schiera con il Real Madrid dopo il rinnovo di Mbappe al PSG: «Distorsioni del mercato»

Nel corso di un’intervista al quotidiano L’Esportiu, il presidente del Barcellona Joan Laporta ha commentato anche il recente rinnovo di Kylian Mbappe con il PSG. Il commento del presidente che si schiera con il Real Madrid:

«Sono distorsioni del mercato. I giocatori finiscono per essere rapiti dai soldi. Sono gli effetti di un club che ha uno Stato alle spalle. Questo va contro tutti i principi dell’Unione Europa»