Il primo volo di Meret: Alex lancia la sfida a Donnarumma

Il primo volo di Meret: Alex lancia la sfida a Donnarumma
© foto www.imagephotoagency.it

Alex Meret grande protagonista nella sfida contro la Spal. Il portiere decisivo con un intervento nel finale

E’ stato in dubbio fino all’ultimo a causa di un dolore alla ‘solita’ spalla ma ha fatto di tutto per esserci perché, contro la Spal, una delle prime squadre a credere in lui, voleva esserci e Alex Meret, portiere classe ’97, ha dimostrato agli estensi (beffa nella beffa per loro) che non si erano sbagliati due anni fa quando hanno deciso di prelevarlo in prestito dall’Udinese. L’estremo difensore del Napoli, alla seconda presenza stagionale, ha fatto intravedere le sue doti migliori.

Siamo solo all’inizio ma la doppia parata di Alex può far ben sperare il Napoli e anche la Nazionale di Mancini. Meret è stato decisivo nei minuti di recupero, con due prodezze che hanno garantito al Napoli i tre punti. «Sono contento per la squadra e per me. Si tratta di un nuovo inizio, perché contro il Frosinone in pratica non avevo dovuto compiere alcun intervento. Scudetto? Dobbiamo pensare a noi stessi e non alla Juve». Semplici è sicuro: «Gli auguro il meglio anche se stavolta ci ha dato un dispiacere. Sono convinto che sarà il prossimo portiere della Nazionale». La sfida a Donnarumma è stata lanciata.