Manchester City, Mubarak: «Abbiamo fatto di tutto per prendere Messi»

messi barcellona
© foto www.imagephotoagency.it

In una conferenza stampa dei Citizens, il presidente Mubarak ha dichiarato di aver persino chiesto a Guardiola di parlare con Messi per convincerlo

Messi al Manchester City. No, non è una trattativa in corso, ma quello che sarebbe potuto succedere. Si perché il presidente degli Sky blues Khaldoon al Mubarak ha fatto proprio di tutto per convincere il più forte calciatore al mondo. Durante una conferenza stampa, è stato infatti chiesto all’imprenditore degli Emirati Arabi Uniti quale giocatore avrebbe voluto vedere con la maglia dei Citizens. La risposta? Secca e diretta: «Messi. Abbiamo chiesto a Guardiola di parlargli, gli abbiamo offerto il triplo del salario che ha al Barça, ma non ha mai accettato». 

La risposta, oltre a confermare le voci dell’anno scorso su offerte faraoniche alla Pulga, smentiscono d’altra parte le parole di Pep Gaurdiola. L’attuale allenatore del City aveva infatti sempre smentito le voci su possibili chiacchiere con i suoi ex giocatori al Barcellona. In particolare, aveva respinto con rabbia proprio le dicerie su possibili tentativi di convincere Messi a lasciare il Barça. Chissà cosa ne penserà il tecnico delle parole del suo presidente.